Elettrocardiogramma

Elettrocardiogramma-1200x693.jpg

Elettrocardiogramma a Bressanvido


L’elettrocardiogramma, o ECG, è un test diagnostico, di tipo strumentale, che registra e riporta graficamente il ritmo e l’attività elettrica del cuore. Lo strumento usato per l’elettrocardiogramma è chiamato elettrocardiografo. Il medico a cui spetta, di solito, l’interpretazione di un tracciato elettrocardiografico è un Cardiologo, ossia un medico specializzato in cardiologia.

L’elettrocardiogramma permette di rilevare diverse condizioni cardiache, tra cui le aritmie, un infarto del miocardio, un’anomalia dell’atrio o del ventricolo cardiaco, una sofferenza coronarica ecc.
Inoltre, consente di valutare il funzionamento di un pacemaker o di un defibrillatore cardioverter impiantabile, in tutti quei soggetti che sono portatori di dispositivi per la normalizzazione del ritmo cardiaco.

Esistono tre tipologie di elettrocardiogramma: l’ECG a riposo, l’ECG dinamico secondo Holter e l’ECG sotto sforzo. I Cardiologi riescono a capire qual è lo stato di salute del cuore e il suo funzionamento dall’aspetto del tracciato elettrocardiografico.


Presso l’Ambulatorio di Cardiologia del Centro Medio Igea è possibile effettuare:
– Elettrocardiogramma a riposo e sotto sforzo
– Visita con Elettrocardiogramma ed Ecocardiogramma
– Holter


Specialisti in Cardiologia


Ambulatorio di Cardiologia

Dr. Sforza Giuseppe



















IGEA Centro Medico Fisioterapico 2021