Screening DNA fetale

TEST GENETICO PRENATALE

neoBona è la più ampia, affidabile e accurata generazione di test prenatali non invasivi (NIPT, non invasive prenatal test) realizzati attraverso lo screening del DNA fetale a partire da un semplice prelievo di sangue materno.

È possibile effettuare il test a partire dalla 10a settimana di gestazione. Si può effettuare anche in caso di riproduzione assistita, compresa fecondazione in vitro per ovodonazione. È adatto anche alle gravidanze gemellari.

Ha una sensibilità superiore al 99%. Il test è in grado di determinare con maggior precisione rispetto ai test tradizionali la frazione fetale (di DNA libero nel sangue materno) e questo, in aggiunta a un nuovo algoritmo, migliora l’attendibilità del test stesso. Garantito da Synlab, pioniere e leader nella Diagnostica Prenatale in Europa.

COME FUNZIONA IL TEST NEONATALE NEOBONA


1. DNA FETALE

Alcuni frammenti del DNA del feto circolano nel sangue materno durante la gravidanza


2. PRELIEVO DI SANGUE

Con un semplice prelievo di sangue della madre durante il periodo di gravidanza è possibile
analizzare il DNA fetale


3. LABORATORIO

In laboratorio viene estratto il DNA e isolato il cfDNA. Grazie al sequenziamento di nuova generazione (Next Generation Sequencing o NGS) viene effettuato lo screening neoBona

4. ANALISI

Sulla base del test neoBona scelto vengono analizzate dalle trisomie più comuni (Cromosomi 13, 18 e 21) fino alle aneuploidie di tutti i cromosomi autosomici, le duplicazioni, le delezioni o le microdelezioni


5. REFERTO

In pochi giorni è disponibile il referto con tutte le informazioni per il Medico che potrà così condividerlo con la paziente



-neoBona
Trisomie 21, 18, 13.

– neoBona ADVANCED
Trisomie 21, 18, 13. Aneuploidia X, Y (solo su gravidanze singole).

– neoBona KARYO
Trisomie 21, 18, 13, Aneuploidia X, Y (solo su gravidanze singole). Aneuploidie di tutti i cromosomi autosomici.

– neoBona KARYO SIX
Trisomie 21, 18, 13. Aneuploidia X, Y (solo su gravidanze singole). Aneuploidie di tutti i cromosomi autosomici. 6 microdelezioni (Delezione 1p36, Sindrome di Wolf-Hirschhorn, Sindrome di cri-du-chat, Sindrome di Prader-Willi, Sindrome di Angelman e Sindrome di DiGeorge).

– neoBona GENOME WIDE
Trisomie 21, 18, 13. Aneuploidia X, Y (solo su gravidanze singole). Aneuploidie di tutti i cromosomi autosomici. Delezioni e duplicazioni >7Mb nei cromosomi 1-22.


Specialisti in Ginecologia


Ginecologia e Ostetricia

Dr. ssa Mosele Stefania









IGEA Centro Medico Fisioterapico 2021